Bocce

Ad Alatri tanti ciociari tra i campioni regionali 2022

Perfetta riuscita della manifestazione che ha visto impegnati i più autorevoli rappresentanti della disciplina.

Ben cinque titoli regionali sono stati conquistati dai portacolori ciociari nella competizione ospitata dalla Bocciofila Sanità di Alatri. I migliori rappresentanti dei comitati provinciali di Roma, Frosinone, Latina e Viterbo si sono dati battaglia nelle varie categorie della specialità “raffa”. Gli atleti presenti alla finale erano stati selezionati in base ai punteggi acquisiti durante la stagione e rappresentavano pertanto l’elite di uno sport fascinoso e antico. A dispetto dei capricci di Giove Pluvio, le finali sono state onorate da una folta rappresentanza di pubblico. È nota la grande passione che da sempre Alatri e la Ciociaria più in generale manifestano per questa disciplina. I quasi duecento partecipanti si sono dati battaglia fin dal mattino, per designare i finalisti, che sotto lo sguardo vigile dell’arbitro nazionale Massimo Gabriele hanno lottato per il successo finale.

La manifestazione, organizzata dalla delegazione provinciale di Frosinone, con la collaborazione della Bocciofila Sanità di Alatri, ha avuto altresì il prezioso supporto dello sponsor principale, RistoSì, Ristoda’ e Orasesta. Tra le gare del mattino e quelle pomeridiane c’è stato un momento conviviale, offerto dalla RistoSi di Enzo Gatta.

Enzo Gatta

Un modo per socializzare all’insegna di uno sport che ha nella lealtà e nella compartecipazione elementi primari. Grande soddisfazione per gli eccellenti risultati dei portacolori ciociari, che ora potranno vivere l’ulteriore emozione della fase nazionale, ha espresso anche il delegato provinciale e vicepresidente regionale Mauro Iafrate. Alle premiazioni hanno presenziato il presidente Regionale Fulvio Stani e tutti i delegati delle altre province. Emozionato e soddisfatto anche il presidente della Bocciofila ospitante Giuseppe Palombarini. Ma vediamo nel dettaglio tutti i risultati della kermesse regionale tenutasi ad Alatri.

Campionato Regionale Lazio 2022

Individuale A

1° Class. Francesco De Vincenzo – Primavera (FR); 2° Class. Claudio Tonnicchi – Viterbese (VT)

Coppia A

1° Class. Gianluca Tarantino, Giuseppe Mignone – NCDA Capitino (FR); 2° Class. Lorenzo Fedele, Giovan Battista Rossato – Sandro De Sanctis (RM)

Terna A

1° Class. Marco Petitta, Piergiorgio Ianni, Fabio Benacquista – Casalvieri (FR); 2° Class. Domenico Raponi, Giuseppe Mercurio, Rossano Vitto – NCDA Capitino (FR)

Individuale B

1° Class. Pietro Foranoce – La Sorgente (RM); 2° Class. Andrea Del Boccio – Lazio Bocce (RM)

Coppia B

1° Class. Matteo Galli, Angelo Lombardi – Montenero (LT); 2° Class. Kevin Maugeri, Cristian Maugeri – I Fiori (FR).

Terna B

1° Class. Marco Mazzeo, Vincenzo Boccia, Gennaro Boccia – San Policarpo (RM); 2° Class. Giuseppe Zollino, Massimo Foschi, Luigi Artegiani – Czestochowa (RM).

Individuale C

1° Class. Elio Talocco – Decima Eur (RM); 2° Class. Crescenzo Laezza – Nuovo Grifone (LT) Coppia C 1° Class. Stefano Di Folco, Franco Ciardi – NCDA Capitino (FR); 2° Class. Paolo Salomone, Vincenzo Pala – Boville (RM).

Terna C

1° Class. Alessio Martini, Simone Maugeri, Eligio Ricciotti – I Fiori (FR); 2° Class. Massimo Bianchi, Luciano Maurelli, Adriano Marra – Casalvieri.

Condividi l’articolo su:

Belgio a picco, la Germania può ancora sperare

Il mondiale del deserto prosegue all’insegna di conferme e smentite e in questo somiglia ad ogni altro mondiale. Ogni giorno una squadra finisce imprevedibilmente dietro