informazione pubblicitaria

CONDIVIDI

Poste italiane e Confcommercio a sostegno delle imprese della provincia di Rieti

Redazione
Settembre 25, 2023

Poste Italiane e Confcommercio hanno siglato un accordo per offrire alle imprese associate della provincia di Rieti alcune agevolazioni attraverso tariffe dedicate su spedizioni nazionali e servizi di pagamento.

Grazie alla capillarità della rete di Poste Italiane in tutto il territorio e al ruolo di Confcommercio, l’accordo evidenzia l’impegno a sostegno delle imprese della provincia di Rieti consentendo ad ogni associato di beneficiare, da oggi, di molteplici vantaggi su servizi e prodotti funzionali alle esigenze della propria attività.

In particolare, alle imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti associate sono garantite offerte speciali e un’assistenza dedicata su: Poste Delivery Business Prepagata, il servizio di corriere espresso per spedire documenti e merci destinati a privati e aziende pensato per il mercato dell’e-commerce; Poste Delivery Business Nazionale e Internazionale PostpagatoServizio Acquiring Codice Postepay e Postepay Mobile Pos e Postepay Pos Fisicoper transazioni di pagamenti con carta anche in mobilità; Carta Prepagata Postepay Evolution Business, la carta di debito prepagata riservata alle Imprese.

Giugno 23, 2023

Il deputato Paolo Trancassini, il Sindaco di Rieti Daniele Sinibaldi e il Commissario straordinario della ASL di Rieti Mauro Maccari,

Giugno 7, 2023

Sono stati presentati ieri, nel corso di un evento nella sala consiliare del Comune di Rieti, gli interventi del Consorzio

Maggio 23, 2023

Confartigianato Imprese di Rieti ha comunicato che il Ministero della Cultura ha pubblicato il bando “Imprese Borghi” per sostenere iniziative imprenditoriali

Maggio 12, 2023

Acea ha annunciato che aumenterà il prelievo di acqua dalle sorgenti del Peschiera e delle Capore, in provincia di Rieti,

Maggio 9, 2023

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rieti, Col. Andrea Alba in sinergia con il Sindaco Daniele Sinibaldi, hanno