informazione pubblicitaria

CONDIVIDI

FdI ‘salva’ Veloccia, Scozzese ed Onorato. Bocciata quasi tutta la giunta Gualtieri

Marco Battistini
Dicembre 5, 2023
Il sindaco Gualtieri

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ha presentato una sorta di “contro rapporto” sui due anni di amministrazione Gualtieri e hanno dato i loro voti ai 12 assessori della giunta. Raggiungono la sufficienza, con un 6 ma non di più, l’assessore all’Urbanistica, Maurizio Veloccia, l’assessora al Bilancio Silvia Scozzese e l’assessore al Turismo, Alessandro Onorato. Un filo sotto la sufficienza, con un 5, invece, ci sono l’assessora all’Ambiente e ai Rifiuti Sabrina Alfonsi e l’assessore ai Trasporti e alla Mobilità, Eugenio Patanè; l’assessora alle Politiche sociali, Barbara Funari e l’assessore al Patrimonio, Tobia Zevi. Bocciati, con un’insufficienza da 4, l’assessora alla Scuola, Claudia Pratelli; l’assessora al Commercio, Monica Lucarelli, l’assessore alla Cultura, Miguel Gotor e l’assessore al Personale, Andrea Catarci. Ultima, secondo i consiglieri di Fd’I, “non classificata” l’assessora ai Lavori Pubblici, Ornella Segnalini.

I PUNTI CRITICI

Il “contro rapporto” è stato illustrato dal capogruppo di Fd’I, Giovanni Quarzo, e dai consiglieri Stefano Erbaggi, Federico Rocca, Mariacristina Masi, Francesca Barbato e Rachele Mussolini. La parola ripetuta più volte è stata “degrado”. In particolare l’attenzione si è concentrata su i rifiuti e i trasporti: “Gualtieri promette di aumentare la differenziata dal 45 per cento di oggi al 65 per cento nel 2030: peccato che non si sa come. Inoltre, si parla dell’incremento degli impianti e si enfatizza il potenziamento del tritovagliatore di Acilia che è un sistema obsoleto e che serviva in situazioni di emergenza”, ha detto Erbaggi. “Le tempistiche sono ignote e i fondi insufficienti – ha aggiunto -. Anche per i biodigestori di Cesano e Casal Selce”. E per quanto riguarda i trasporti, secondo il gruppo, il funzionamento di metropolitane e tram a Roma “è imbarazzante”. Inoltre “il provvedimento scellerato sulla Ztl verde, unito ai disagi sul tram 8, fanno sembrare tutto una barzelletta. Per non parlare di piazza Venezia: prima è stata chiusa e poi si è pensato a un piano di mobilità alternativa”, ha detto Masi.
E sul fronte lavori pubblici “si è sostanzialmente abdicato al ruolo del dipartimento – ha osservato Quarzo -. Gli interventi per il Giubileo si sono accumulati tutti nell’ultimo anno. Fermi i lavori ma anche l’urbanistica. C’è una grande lentezza e inerzia e gli unici risultati sono solo quelli portati a termine grazie al governo nazionale: Metro C, spese ordinarie del Giubileo, e il salvataggio di Roma Metropolitane”. Sul capitolo scuola, secondo Fd’I, l’azione congiunta degli assessori Pratelli e Catarci “hanno riportato indietro le lancette dell’orologio di tantissimi anni” e hanno “vilipeso quello che era un fiore all’occhiello della città” e “i piani formativi sul genere sono aberranti” e per questo “abbiamo chiesto formalmente le loro dimissioni: sono inadeguati a gestire il settore educativo scolastico”, hanno spiegato Mussolini e Barbato. Infine, sul turismo, “si citano sempre i dati sull’affluenza perché ci troviamo a Roma e i turisti vengono” ma “non si fa promozione nei circuiti internazionali e non si investono i fondi che arrivano dalla tassa di soggiorno”, ha osservato il presidente della commissione Trasparenza, Rocca.

Febbraio 26, 2024

Per il quarto trimestre del 2024, cioè per l’avvio del Giubileo, il target della realizzazione degli interventi di Caput Mundi,

Febbraio 23, 2024

L’Umberto I si trasferirà sulla Tiburtina. Questa l’area di Roma dove sarà trasferito il nuovo policlinico universitario, che potrebbe essere inaugurato

Febbraio 22, 2024

Per il corpo dei vigili del fuoco di Roma e provincia è un momento particolarmente delicato. Da ormai mesi il

Febbraio 21, 2024

E` un obiettivo possibile se saranno messi a terra gli interventi di rigenerazione e di trasformazione che la Capitale oggi

Febbraio 20, 2024

La Giunta capitolina ha approvato le linee guida del Puls, Piano Urbano della Logistica Sostenibile o Piano Merci, un documento