La conferenza

La riforma del processo tributario ai raggi x: un evento a Frosinone promosso dall’Ordine dei Commercialisti

L’appuntamento è intitolato “La nascita della quinta magistratura tributaria” e propone un’analisi della recente legge 130 del 2022 e degli effetti per la difesa dei contribuenti.

L’Auditorium Diocesano di Viale Madrid a Frosinone dove si svolgerà l'evento

Il nuovo processo tributario sarà a centro dell’evento promosso dall’Ordine dei Commercialisti di Frosinone, presieduto dal dottor Sandro Bartolini, e che si svolgerà il prossimo 2 dicembre (venerdì) presso l’Auditorium Diocesano di Viale Madrid a Frosinone.

L’appuntamento è intitolato “La nascita della quinta magistratura tributaria” e propone un’analisi della recente legge 130 del 2022 e degli effetti per la difesa dei contribuenti. L’evento è in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Frosinone, la Camera di Commercio Frosinone-Latina attraverso la sua Azienda speciale ‘Informare’ e la casa editrice Giuffrè Francis Lefebvre.

“La quinta magistratura e il nuovo processo tributario: una legge fondamentale che ha gettato le basi per una riforma sostanziale con l’obiettivo di riequilibrare diritti e obblighi delle parti contrapposte, il fisco da un lato e i contribuenti dall’altro – spiegano i promotori -. Una vera e propria ‘rivoluzione copernicana’ attraverso la quale si entra in una nuova era dei rapporti contribuente-fisco-giustizia tributaria. Dal cambio di denominazione degli organi giurisdizionali tributari alla regola della prova scritta testimoniale, dalle nuove regole sulla sospensiva con fissazione dell’udienza entro 30 giorni all’obbligo di onere della prova della pretesa tributaria a carico del fisco”.

L’evento formativo inizierà alle ore 9 con la registrazione dei partecipanti, proseguirà fino alle ore 12.30 con l’esposizione dei relatori e si chiuderà alle 13.30, dopo una breve analisi dei casi pratici. In apertura dei lavori gli interventi del dottor Sandro Bartolini, presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Frosinone e dell’avvocato Vincenzo Galassi, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Frosinone.

A seguire gli indirizzi di saluto del dottor Adolfo Coletta, presidente della Corte di Giustizia Tributaria di primo grado di Frosinone; della dottoressa Rosa D’Angiolella, del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili – Delega Contezioso Tributario; della dottoressa Cristina Marrone del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; del dottor Giuseppe Tedesco, vice presidente della Fondazione Nazionale di Ricerca dei Dottori Commercialisti. Le relazioni dell’avvocato Maurizio Villani, patrocinante in Cassazione; del dottor Pasquale Saggese, dottore commercialista e coordinatore dell’Area Fiscalità Fondazione Nazionale di Ricerca dei Dottori Commercialisti e del dottor Loris Leoni, dottore commercialista esperto nel contenzioso tributario verteranno sui contenuti generali della riforma (legge 130/2022), i nuovi magistrati tributari, i concorsi pubblici, gli attuali giudici onorari, la formazione continua, il massimario, l’onere della prova a carico dell’amministrazione finanziaria (art 6 comma 4 legge 130/2022), l’applicazione ai processi in corso, la prova testimoniale scritta, il giudice monocratico e si chiuderanno con i casi pratici (esame di specifiche questioni alla luce delle novità introdotte dalla legge 130/2022 e risposta a quesiti formulati dagli intervenuti).

L’evento riconosce un credito formativo per ogni ora di presenza. Per la partecipazione all’evento è necessario prenotare inviando una mail all’indirizzo segreteria@fr.odcec.com.

Condividi l’articolo su: