informazione pubblicitaria

CONDIVIDI

Gualtieri minacciato via social, solidarietà dal mondo politico

Marco Battistini
Maggio 14, 2024

Un video apparso su Tik Tok in cui il sindaco di Roma Roberto Gualtieri illustrava gli interventi previsti per la riqualificazione di Tor Bella Monaca, indossando un giubbotto di protezione per la sicurezza nei cantieri edili, ha avuto un commento da un utente in cui si “consiglia” al sindaco: “Cambia giubbotto e mettiti quello antiproiettili”. Un messaggio giudicato come una minaccia…al quale il sindaco ha poi replicato: “Non accetto intimidazioni. A Tor Bella Monaca andiamo avanti per la legalità e la riqualificazione, con il sostegno dei cittadini onesti”. Immediate le dichiarazioni di solidarietà per il sindaco di Roma.
“Solidarietà al sindaco Roberto Gualtieri per le minacce ricevute sui social dopo la sua visita a Tor Bella Monaca. Saremo sempre uniti e determinati al suo fianco nell’azione di ripristino della legalità e della rinascita delle aree più sensibili della città. Nessuna intimidazione può bloccare il percorso di rigenerazione che la nostra amministrazione sta mettendo in campo con coraggio e lungimiranza. Non ci fermeremo e andremo avanti insieme al nostro sindaco, forti del sostegno delle romane e dei romani e di chi davvero vuole il bene della nostra città”. Ha detto in una nota la presidente dell’Assemblea capitolina Svetlana Celli.

REAZIONI DAI GRUPPI CONSILIARI

“Solidarietà al nostro sindaco vittima di minacce sui social. Evidentemente l’azione dell’amministrazione tutta e del sindaco Roberto Gualtieri in prima persona disturbano chi crede sia meglio l’immutabilità rispetto alla riqualificazione e alla legalizzazione. Un abbraccio a Roberto a cui va la vicinanza mia e di tutti gli amici di Demos: andiamo avanti insieme per il bene della nostra città e dei suoi cittadini”. Afferma il deputato Paolo Ciani, Capogruppo Demos in Assemblea Capitolina.
“A nome della Lista Civica Gualtieri Sindaco ci teniamo a dire che siamo vicini a Roberto Gualtieri per le minacce subite quest’oggi in un commento sotto un post social. Bene ha fatto lui stesso a sottolineare come tali espressioni non possano interrompere in alcun modo l’impegno intrapreso a sostegno delle tante persone oneste che vivono nella zona di Tor Bella Monaca. Davanti a queste intimidazioni non ci fermiamo, anzi siamo più convinti ancora che la strada intrapresa sia quella giusta, quella della legalità”, dichiara il capogruppo della Lista Civica Gualtieri Sindaco Giorgio Trabucco.
RTIC Mario Falconi Presidente del Municipio X di Roma: “Le minacce di singoli o di gruppi criminali organizzati non potranno mai distogliere le nostre istituzioni dal perseguire sempre e comunque l’affermazione della legalità. Invitare il sindaco Gualtieri ad indossare il giubbotto antiproiettile non solo non può spaventarci, ma rafforza sempre più, in tutti noi, la determinazione che ogni giorno mettiamo in campo per combattere ed isolare coloro che pensano di distoglierci dai nostri non negoziabili doveri istituzionali.”

Maggio 28, 2024

L’Amministrazione capitolina annuncia una trasformazione significativa per la città con l’avvio delle procedure ad evidenza pubblica per circa 12 mila

Maggio 27, 2024

Inizieranno a giugno i lavori in via di San Teodoro relativi al Carme – Centro Archeologico Monumentale, il grande intervento

Maggio 24, 2024

150mila multe riscosse da app nel primo quadrimestre 2024. Sulla Tariffa dei rifiuti Tari si registrano per l’anno scorso incassi

Maggio 23, 2024

L’Assemblea Capitolina ha terminato l’esame e approvato la delibera di modifica dello Statuto della Fondazione Teatro di Roma che introduce

Maggio 22, 2024

Una task force per garantire maggior decoro nelle strade del centro, dove la gestione delle utenze non domestiche rappresenta una

-->

ULTIMI ARTICOLI