Viterbo

Al via domani il progetto “Strada scolastica e Pedibus” per facilitare l’accesso a scuola

Domani al via il progetto “Strada scolastica e Pedibus” a Viterbo, sperimentato qualche settimana fa nella zona di Porta della Verità, con l’obiettivo di consentire più facilmente l’ingresso a scuola.

“Ogni venerdì ricompreso nell’anno scolatico 2022/2023 dalle 7,30 alle 8,30 e dalle 15,30 alle 17,30 e comunque fino a cessata necessità, è vietata la circolazione veicolare in via della Verità, nel tratto compreso dall’intersezione con via dell’Orologio Vecchio all’intersezione con via Vetulonia”.

Un’ordinanza che ha innescato diverse polemiche e che ha portato la sindaca Chiara Frontini a rettificare l’ordinanza. “Tutti i giorni dalle 7,45 alle 8,15 – annuncia la sindaca Frontini – un orario che permette ai commercianti di organizzarsi con consegne e allo stesso tempo ai bambini di non dover fare lo slalom tra le macchine in vie strette. Il pedibus solo il venerdì. A via Mazzini si accede da via Vetulonia con attraversamento controllato”. 

Condividi l’articolo su: